Decreto Natale 2020

SPOSTAMENTI VIETATI  dal 21 dicembre al 6 gennaio

Vietato ogni spostamento tra regioni e da/per le province autonome di Bolzano e Trento – Compresi quelli per raggiungere le seconde case fuori regione

ZONA ROSSA 

24, 25, 26, 27 e 31 dicembre 2020

1, 2, 3, 5 e 6 gennaio 2021

CHIUSI

Negozi – Centri estetici – Bar e Ristoranti

Consentiti asporto (fino alle ore 22) e consegne a domicilio (senza restrizioni)

APERTI

Supermercati – Beni alimentari e Prima necessità Farmacie e Parafarmacie Edicole – Tabaccherie – Lavanderie – Parrucchieri – Barbieri

CONSENTITI

  • Gli spostamenti per motivi di lavoro, salute e necessità
  • Dalle ore 5 alle ore 22 la visita ad amici o parenti (max 2 persone) – I figli minori di 14 anni, le persone con disabilità e conviventi non autosufficienti sono esclusi dal conteggio
  • L’attività motoria nei pressi della propria abitazione L’attività sportiva all’aperto ma solo in forma individuale

ZONA ARANCIONE

28,29, 30 dicembre 2020

4 gennaio 2021

CONSENTITI

SPOSTAMENTI all’interno del proprio comune .Dai piccoli Comuni (fino a 5mila abitanti) in un raggio di 30km senza poter andare nei Comuni capoluoghi di provincia 

CHIUSI

Bar e Ristoranti

Consentiti asporto (fino alle ore 22) e consegne a domicilio (senza restrizioni)

APERTI

Negozi fino alle ore 21

Sostegno a bar e ristoranti

In arrivo un fondo da oltre 600 milioni di euro per sostenere bar, ristoranti e attività costretti a chiudere durante le festività per effetto delle restrizioni del nuovo decreto. Si tratta di nuovi contributi a fondo perduto da erogare subito agli esercenti danneggiati dal lockdown natalizio.

 DECRETO-LEGGE 18 dicembre 2020, n. 172

Informazioni

Confartigianato Imprese
Valle d’Aosta
Via Lavoratori Vittime Col Du Mont 52 S
11100 Aosta (Ao)
PI 00603360074

Orario uffici

Associazione
dal lunedì al venerdì
08:00 - 13:00 / 14:00 - 17:00

Privacy policy | Cookie policy


i nostri recapiti