Ordinanza 28 del 16 gennaio 2021

efficacia dal 17 al 31 gennaio 2021

Egregi associati,

come già avrete appreso dai media la Valle d’Aosta da domenica 17 gennaio e per le prossime due settimane è stata collocata nella cosiddetta “zona arancione”, pertanto le attività di somministrazione di alimenti e bevande (bar e ristoranti) potranno esclusivamente effettuare attività di asporto o consegna a domicilio.

Per quanto riguarda l’asporto è stata introdotta una ulteriore limitazione ai soli bar che potranno effettuare tale attività solamente fino alle ore 18.00.

Possono continuare a tenere aperto gli esercizi commerciali e ad operare le attività artigianali sempre nel rigoroso rispetto dei protocolli di sicurezza anti Covid-19

Per quanto concerne gli spostamenti all’ interno della Regione sono consentiti limitatamente dalle ore 5.00 alle ore 22.00, mentre dalle 22.00 alle 5.00 del giorno successivo solo per motivi di salute, di lavoro e di necessità da comprovarsi con autodichiarazione.

Rammentiamo infine che l’ultimo DPCM firmato dal Presidente Conte ha vietato gli spostamenti tra regioni (anche se in zona gialla) fino al 15 febbraio se non per motivi di comprovata necessità (salute, lavoro, ecc) e disposto il prolungamento della chiusura degli impianti di risalita delle stazioni sciistiche fino al 15 febbraio.

Lo staff di Confartigianato Imprese Valle d’Aosta

Informazioni

Confartigianato Imprese
Valle d’Aosta
Via Lavoratori Vittime Col Du Mont 52 S
11100 Aosta (Ao)
PI 00603360074

Orario uffici

Associazione
dal lunedì al venerdì
08:00 - 13:00 / 14:00 - 17:00

Privacy policy | Cookie policy


i nostri recapiti